Winchester e i mercatini di Natale

Dicembre 2017
una giornata
vi consiglio un ottimo pub!
ingresso ai mercatini gratis

Dicembre!!! Tempo di mercatini di Natale in Inghilterra, di mulled wine, dolci profumati, musiche e lucine ovunque!
Quest'anno abbiamo deciso, dopo diversi consigli da svariate persone, di varcare i confini di Londra per andare a vedere i famosi mercatini di Natale di Winchester, considerati da alcuni come i migliori in Europa grazie alla loro posizione unica, gli espositori di alta qualità e l'atmosfera vivace.

I mercatini di Winchester

Lasciamo l'auto al parcheggio del centro commerciale e in nemmeno 5 minuti di passeggiata arriviamo alla Cattedrale, al fianco della quale si svolgono i mercatini. E' domenica, c'e' parecchia gente in coda per entrare, ma per fortuna la fila e' scorrevole.
Fiancheggiamo il lato sinistro della Cattedrale ed eccoli li', i graziosi chalet in legno distribuiti nello storico slargo della Cattedrale e che circondano una pista di pattinaggio su ghiaccio all'aperto!

Negli chalet troviamo specialità natalizie come vin brulé, salsicce, mince pie e stollen. Gioiellieri, pittori, vetrai e artisti tessili vendono decorazioni e oggetti da regalo.
Quello che mi e' piaciuto di piu', e che differenzia i mercatini di Winchester dagli altri che ho visto a Londra, e' l'atmosfera medievale che si respira grazie alla presenza di antichi pentoloni di bronzo pieni di mulled wine e venditori ambulanti di castagne che le arrostiscono su dei tipici carretti che sembrano venire direttamente dal medioevo.

Quest'anno i mercatini sono aperti dal 20 Novembre al 22 Dicembre, consultate comunque il sito Winchester Christmas Markets per orari, informazioni e aggiornamenti vari.

Cattedrale di Winchester

Dopo la bella passeggiata tra i mercatini entriamo nella splendida Cattedrale di Winchester: costruita nel 1079, e' una delle piu' grandi cattedrali gotiche in Europa.
L'ingresso e' sovrastato da una enorme vetrata, la navata centrale e' altissima e guardando in fondo si riesce a vedere un bel coro.

La Cattedrale e' stata sede di incoronazioni, matrimoni e funerali di diversi re inglesi, che le portarono parecchia notorieta'. Una tra tante, la tomba di Jane Austen e' custodita sul retro della Cattedrale, cosi' come la statua di Giovanna D'Arco risalente al 1923, anno della sua santificazione.

Sul retro della Cattedrale troviamo anche un busto in bronzo di William Walker, il sommozzatore che tra il 1906 e il 1911 salvo' la Cattedrale lavorando sott'acqua nella cripta allagata, sostenendo la navata e puntellando le pareti con circa 25,000 sacchi di cemento, 115,000 blocchi -sempre di cemento- e 900,000 mattoni.
La storia di William mi ha particolarmente colpita: lui lavorava 6 ore al giorno sott'acqua, completamente al buio perche' i sedimenti che galleggiavano nell'acqua la rendevano impenetrabile alla luce. Negli ultimi periodi del suo lavoro a Winchester tornava a casa nel weekend in bicicletta, percorrendo circa 70 miglia (viveva a South Norwood, un quartiere di Londra) e il lunedi' tornava a Winchester in treno. E io che per andare al lavoro in bici ci metto mezz'ora e mi stanco pure! 😅
Non contento, Walker lavoro' anche alla costruzione del Blackwall tunnel (un tunnel che passa sotto il Tamigi ad est di Londra), fu responsabile caporeparto dei lavori per la costruzione delle nuove banchine navali a Gibilterra e completo' vari lavori di salvataggio durante le inondazioni e sui relitti. Che uomo! 😍

Winchester

Ad ora di pranzo tutti i pub nel centro erano pieni, abbiamo quindi provato ad allontanarci un po' ed arrivando sul fiume ci siamo fatti tentare dal The Bishop on the Bridge. Ben fatto, abbiamo mangiato un Sunday Roast davvero ottimo!
Abbiamo poi fatto una passeggiata digestiva lungo il fiume, siamo passati davanti alla casa dove Jane Austen visse i suoi ultimi giorni, abbiamo guardato le vetrine delle bottegucce artigiane e, prima che facesse troppo tardi, ci siamo rimessi in auto per tornare a casa.

Come raggiungere Winchester

Winchester si trova nella contea dell'Hampshire, 98 km a sud ovest di Londra. L'abbiamo raggiunta con degli amici in circa due ore di auto. Se volete raggiungerla con il mezzi pubblici potete prendere sia uno deii treni della South Western Railway che un bus della National Express.
Info utile: la domenica i parcheggi sono gratuiti, anche quelli all'interno del centro commerciale 😉

Condividi! b a c
© Copyright 2018, Tutti i diritti riservati

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza durante la visita del sito. Continuando a visitare il sito di fatto accetti il loro utilizzo

Ok Informazioni sui cookies