Brugge, la Lego city!

nella media
birre, cioccolato belga e patatine fritte! slurp!
luglio
un week end
patrimonio dell'UNESCO

Da Londra a Brugge in Eurotunnel

Comincia a far troppo caldo? Una citta' fresca e' quel che ci vuole! Oggi parliamo di Brugge, da noi soprannominata Lego City: case con i fiorellini sui balconi, tranquillita' palpabile, gente serena, il placido fiume che rispecchia gli edifici, le biciclette ovunque, le carrozze con i cavalli...sembra quasi finto! Ed e' fresca davvero: noi ci siamo andati un week end di fine luglio del 2012 ed indossavamo felpa e giacca di pelle :)

Partenza con bus Eurolines Uk da Victoria Station, 89£ a/r per 6 ore e mezza di viaggio. Non e' stato economicissimo, ma in quel periodo tutti i treni e gli aerei costavano molto di piu'. Siamo passati col bus nel tunnel sotto la manica, per qualche claustrofobico puo' essere un po' problematico effettivamente...pensare di essere bloccata per mezz'ora in un tunnel a circa 45 metri sott'acqua potrebbe far paura, ma quando si tratta di viaggiare non mi ferma nessuno :) Abbiamo soggiornato all'Hotel Comte de Flandre, la strada si chiama T Zand 21: ho notato che quest'anno l'hanno ristrutturato e ha anche cambiato nome, si chiama appunto Hotel 'T Zand. Si trova a 400mt dalla piazza del mercato, e' pulito e bello, affaccia sulla piazza t zand appunto, costa 70 euro una notte in due quindi 35 a testa con colazione inclusa.

Minnewater Park, il parco dell'amore

Dalla stazione di Brugge si arriva in citta' attraverso un passaggio pedonale in mezzo ad un bosco, arrivando alla Poertoren tower all'inizio del Minnewater Park.

Questo parco e' pieni di canali, cigni, gente tranquilla che si rilassa, fa jogging o porta a spasso il cane (cani molto festosi, tra l'altro XD )

Markt

Il Markt e' la piazza principale della citta', elegante e maestosa, il cuore medievale e sede del mercato il mercoledi' mattina. Brulica dii turisti, carrozze con cavalli, graziosi baretti e friggitorie. Cose interessanti da vedere in questa piazza sono la torre medievale e il palazzo comunale ove svetta il Belfort, il campanile del XII sec su cui si puo' salire pagando 6€. Dal 2006 il centro storico di Brugge e' patrimonio mondiale dell'UNESCO, lo sapevate?

Rozenhoedkaai

Vale la pena una visita alla O.L.Vrouwekerk, poiche' dentro questa chiesa c'e' la Madonna con Bambino di Michelangelo! Una volta usciti, proprio dietro troverete uno degli scorci piu' famosi e fotografati di Brugge, una specie di cortile con vista su un ponticello, chiamato Rozenhoedkaai. Sembra un luogo dove il tempo si e' fermato, cosi' come si fermano tutti, ammaliati dalla pace e dalla "cartolina" che si presenta ai loro occhi.

Kruispoort

La zona intorno a Kruispoort, a 15 minuti di passeggiata verso nord della citta', e' molto caratteristica poiche' colma di stradine strette e canali pittoreschi, casette basse con le finestre grandi e colorate, e gli unici 4 mulini a vento salvati dalla rivoluzione industriale.

Le stradine di Brugge

Una sezione a parte meritano le stradine di Brugge. Passeggiare nei suoi vicoletti fa pensare di essere stato catapultato in un altro mondo dove l'orologio non esiste, il traffico e la mondaneita' delle grandi citta' sono lontane anni luce e la natura el'uomo convivono pacificamente.

La bellezza di Brugge consiste nel fatto che la sua pace e antichita' sono illese: nessun edificio moderno o centro commerciale rovina il suo sapore medievale e tutte le persone sembrano felici, gentili e tranquille.

Magie notturne

Di notte Brugge diventa molto suggestiva! Non come nelle grandi citta' che sembra quasi giorno e non si riescono a vedere le stelle, qui, soprattutto fuori dal centro storico, e' talmente scuro che se ti allontani dai monumenti illuminati e' buio pesto! Le uniche luci che ti aiutano a non perderti provengono dalle case oppure dai canali che illuminano le architetture, per il resto zero! Ed e' molto molto bello!

Pubs

Non mi sembra il caso di consigliare luoghi dove bere una buona birra belga, ovunque in Belgio e' possibile trovare un pub che serva delle ottime birre! E Brugge non e' da meno! Mi limitero' a scrivere del Staminee de Garre pub: tra il Markt e il Burg c'e' una stradina piena di negozietti di souvenirs, ad un certo punto sulla sinistra si apre un piccolo vicolo.Impossibile non notarlo poiche' spesso pieno di gente, lungo la parete c'e' una lunghissima vetrina stracolma di bottiglie e un paio di placche appese al muro con delle simpatiche massime sulla birra. Entrate nel pub e andate al piano di sopra in balconata, non ve ne pentirete!

Condividi! b a c
© Copyright 2017, Tutti i diritti riservati

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza durante la visita del sito. Continuando a visitare il sito di fatto accetti il loro utilizzo

Ok Informazioni sui cookies