Oxford, cosa vedere nella città dei college

Dicembre 2019
un giorno
economica
gli splendidi college
  1. Inghilterra
  2. Oxford
  3. Oxford, cosa vedere nella città dei college

Oxford, citta' di storia e di magia.
Sede della piu' antica Universita' del mondo anglosassone, musa ispiratrice di registi e scrittori, calamita per migliaia di cervelli, forte unione di cultura e religione.

Oxford e' famosa per i suoi college, certo, ma e' stata anche portata al cinema e sui libri piu' di una volta, a partire dalla leggendaria saga di Harry Potter, passando per La teoria del tutto ed Alice nel paese delle meraviglie.

Se siete in Inghilterra quindi, perche' non visitare Oxford, respirare la stessa atmosfera che ha formato ed ispirato personaggi del calibro di Lewis Carroll, Oscar Wild, John Tolkien?

Partiamo quindi da qualche informazione pratica e poi vi racconto cosa visitare ad Oxford in un giorno.

Dove si trova Oxford

La famosissima citta' universitaria di Oxford, capoluogo della contea dell'Oxfordshire, si trova a 90km a nord ovest di Londra.
E' bagnata da due fiumi, il Tamigi e il Cherwell, che si incontrano a sud della citta' e, data la sua vicinanza con la riserva naturale delle Cotswolds, puo' essere usata come base per l'esplorazione di quest'ultima.

Come raggiungere Oxford da Londra

Arrivare a Oxford da Londra e' molto semplice e ci sono diversi modi:

  • Treno: dalla stazione di Paddington si puo' prendere un treno della Great Western Railway oppure della Chiltern Railways, entrambe le compagnie impiegano un'ora circa (per info su orari e prezzi aggiornati visitate il sito gwr.com oppure chilternrailways.co.uk);
  • Bus: dalla stazione di Victoria si puo' prendere un bus della National Express che impiega circa un'ora e 40 minuti (sito per orari e prezzi: nationalexpress.com);
  • Tour con guida da Londra: esiste la possibilita' di raggiungere Oxford in treno, con l'aggiunta di una guida in inglese che vi mostrera' e vi raccontera' le maggiori attrazioni della citta' in giornata. Potete prenotare il vostro tour di Oxford su Civitatis.

Cosa visitare ad Oxford

Vediamo ora cosa visitare ad Oxford.

Oxford e' una citta' piccola e tutto ruota attorno alla vita universitaria degli studenti. La si puo' visitare tranquillamente a piedi in una giornata, avendo premura di non disturbare gli studenti quando si entra nei loro college e nelle loro aree di studio.

La mappa qui di seguito vi mostra le attrazioni principali da visitare ad Oxford, che vi raccontero' sotto.

Castello di Oxford

Il Castello di Oxford e' la prima attrazione che incontrerete appena arrivati in citta', si trova infatti abbastanza vicino alla stazione dei treni e ci si passa di fianco per entrare nel centro storico.

E' un castello medievale normanno parzialmente in rovina, costruito nel 1071 ed usato come fortificazione, poi prigione ed oggi attrazione turistica.

La visita al Castello di Oxford avviene solo con una guida, tra l'altro vestita in abiti dell'epoca, che vi accompagnera' nelle varie stanze, cripte, celle e in cima alla torre raccontandovi (solo in inglese) la storia di Oxford e del castello.

Per info,orari e prezzi oxfordcastleandprison.co.uk.

Christ Church College

Se c'e' una cosa che non dovete perdervi ad Oxford, e' il Christ Church.

Il complesso di Christ Church combina in un'unica istituzione sia un college dell'universita' di Oxford che una chiesa anglicana.

Gli studenti risiedono nel college, quindi qui vivono, studiano e mangiano per tutta la durata del loro corso di studi.

Il complesso e' molto grande e comprende diversi ambienti interni ed esterni, di cui solo alcuni sono aperti al pubblico.

La Great Hall, il refettorio del College, rappresenta il centro della vita degli studenti che si riuniscono qui ogni giorno a colazione, pranzo e cena e nelle occasioni speciali.
Con i suoi 300 posti a sedere, e' la piu' grande sala mensa pre vittoriana di Oxford e Cambridge, le pareti sono decorate con i ritratti dei piu' famosi studenti del college, tra cui alcuni dei 13 primi ministri che hanno frequentato il Christ Church.

CURIOSITA'
Sapevate che Charles Dodgson, meglio conosciuto come Lewis Carroll, ha vissuto, studiato e poi insegnato al Christ Church College per tanti anni? E' stato proprio questo college ad ispirargli Alice nel paese delle meraviglie: Alice era infatti la figlia del Preside di Facolta' dell'epoca e proprio nella Great Hall, sulla quindicesima finestra della parete sinistra, si possono vedere ritratti di Alice e di altri personaggi della favola.
Inoltre, la Great Hall e' stata di ispirazione anche per la saga di Harry Potter: non notate una certa somiglianza con il Grande Salone di Hogwarts?

(N.B. La Hall e' chiusa ai visitatori durante gli orari dei pasti)

Christ Church Cathedral

All'interno del completto di Christ Church c'e' la Cattedrale che risale alla fine del 1100.

La Cattedrale e' illuminata da diverse finestre colorate che rappresentano scene della Bibbia, ha uno straordinario soffitto a volta ed e' sede del sepolcro di Santa Fridesvida, patrona di Oxford.

L'ingresso con audioguida per il college e la cattedrale costa £10 e si puo' acquistare al botteghino situato proprio di fronte l'ingresso del Christ Church, in Broad Walk.

Per tutte le info aggiornate su orari e prezzi, visitate il sito del College e della Cattedrale.

Oxford University Church

La University Church of St Mary the Virgin risale al 12° secolo ed e' stata la prima biblioteca dell'Universita', ma anche luogo di aggregazione per eventi importanti legati al mondo universitario.

L'ingresso alla University Church e' gratuito, £5 invece costa il biglietto per salire sulla torre, la parte piu' antica della chiesa.

Salite in cima per godere di una bella vista sul cuore della citta' universitaria, in particolare Radcliffe Square, la Radcliffe Camera e diversi College.

Per informazioni aggiornate vi lascio il sito della chiesa universitychurch.ox.

Bodleian Library

La Bodleian Library e' una delle piu' antiche biblioteche in Europa; contiene 12 milioni di libri tra cui una copia della preziosissima Bibbia di Gutenberg (il primo libro stampato in Europa risalente al 1455), 4 manoscritti originali della Magna Carta, la Gough Map (la prima mappa del Regno Unito) e delle pergamene di papiro che vennero seppellite durante l'eruzione del Vesuvio.

La Bodleyan Library e' molto famosa perche' filmata in Harry Potter, la si puo' visitare solo con un tour guidato insieme alla Radcliffe Camera.

Radcliffe Camera

Adiacente alla Bodleian Library, la Radcliffe Camera e' un'altra biblioteca universitaria, dalla forma circolare e costruita durante la meta' del 1700.

Usata nelle cartoline come simbolo di Oxford, anche questa e' aperta al pubblico esclusivamente attraverso tour guidati.

Per informazioni sui tour, vi lascio il sito della Bodleian Library e Radcliffe Camera.

Il Ponte dei Sospiri di Oxford (The Bridge of Sighs)

Insieme alla Radcliffe Camera, un altro monumento molto raffigurato nelle immagini di Oxford e da vedere e' il Bridge of Sighs, un ponte costruito nel 1914 che unisce due sezioni dell'Hertford College su New College Lane.

Il suo vero nome e' Hertford Bridge, ma viene da tempo soprannominato Ponte dei Sospiri per la sua somiglianza con quello di Venezia (in realta' somiglia piu' al Ponte di Rialto!).

Mercato coperto di Oxford

Il mercato coperto di Oxford risale al 1774 quando, per volonta' popolare, si decise che era meglio ripulire le strade principali della citta' dalle bancarelle disordinate e sgradevoli del mercato di strada.

La maggior parte degli stand oggi sono occupati da business indipendenti, tramandati di generazione in generazione, che vendono prodotti locali dal cibo all'abbigliamento.

Anche nel mercato ci sono molti riferimenti ad Alice nel paese delle meraviglie: lanterne dalla forma dei personaggi della favola pedono dal soffitto del mercato, creando un'atmosfera fiabesca.

Il mercato e' aperto dal Lunedi' al Venerdi' dalle 8 alle 17:30, Sabato dalle 8 alle 18, Domenica dalle 10 alle 17.

Bene, direi che la mia lista di cose da vedere ad Oxford e' completa.

Dato che e' una citta' piccolina, la aggiungo alla mia lista di gite di un giorno da Londra e la sua estrema sicurezza la fa entrare di diritto nelle mete tranquille per viaggiatrici solitarie.

Se avete domande, lasciatemi un commento qui sotto!

Condividi! b a

Nota:
In giro con Fluppa partecipa a programmi di affiliazione. Ciò vuol dire che, se deciderai di prenotare un tour/alloggio del sito partner tramite il mio link, a me verrà riconosciuta una percentuale sulla vendita. In questo modo mi aiuterai a sostenere e mandare avanti il mio blog, senza alcuna spesa aggiuntiva per te.

In giro con Fluppa non si ritiene direttamente responsabile per eventuali acquisti eseguiti senza leggere le condizioni d’uso del provider di eventuali biglietti e/o prenotazioni online.

© Copyright 2020, Tutti i diritti riservati. Cookies + Privacy Policy

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza durante la visita del sito. Continuando a visitare il sito di fatto accetti il loro utilizzo

Ok Informazioni sui cookies