Gite di un giorno da Londra

un giorno
economiche
qualunque mese
fish&chips, pie, sunday roast e tanta birra!

"Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita"... o anche no?

Questo post e' dedicato agli italiani che vivono a Londra e vogliono trascorrere una giornata fuori citta', o quelli che vengono a visitarla per la seconda, terza, quarta volta e hanno voglia di scoprirne i dintorni.

Perche' l'Inghilterra non e' solo la sua capitale, giusto?

Allora se avete voglia di fare delle brevi gite di un giorno da Londra, seguitemi!

1. Rye

Rye

Cominciamo col botto!
Rye e' stata davvero una scoperta, intravista di sfuggita su Instagram mi ha talmente intrigata che ho deciso di prendermi una giornata tutta per me e dedicarla alla visita di questo villaggio dell'East Sussex.
A circa un'ora di treno dalla stazione di London St.Pancras, Rye mi ha conquistata con il suo immutato aspetto medievale, i negozi a conduzione familiare, i pub secolari e le case a graticcio. Uno dei borghi meglio conservati e piu' intriganti, con le sue storie di fantasmi e contrabbandieri.

Come arrivare: a St.Pancras prendere il treno per Ashford International, poi fare cambio con quello per Rye (circa £24 a/r).
Ve ne parlo qui: cosa vedere a Rye in un giorno.

2. Whitstable

Whitstable

Ideale per le belle giornate di sole, quando si ha voglia di respirare un po' di aria di mare e al tempo stesso sbirciare la vita lenta e tranquilla degli inglesi della costa. A Whitstable si puo' mangiare pesce appena pescato presso il mercato del porto, fare shopping tra le bancarelle di artigianato locale o semplicemente fare una passeggiata sulla spiaggia di ciottoli, ammirando i bei cottage colorati fronte mare.

Come arrivare: dalla stazione di London Victoria, con un treno della Southeastern Railway; il tragitto dura 1 ora e 20 minuti e il biglietto costa £20 a testa a/r.
Ve ne parlo qui: una giornata a Whitstable.

3. Stratford-upon-Avon

Stratford-upon-avon

Se vi affascina la storia e siete amanti della letteratura inglese, Stratford-upon-Avon e' la cittadina che fa per voi.
Famosa per aver dato i natali e conservare le spoglie di uno dei personaggi piu' famosi della storia inglese, William Shakespeare, Stratford-upon-Avon e' attraversata dal fiume Avon e popolata di case a graticcio molto caratteristiche. La casa natale di Shakespeare, la chiesa in cui e' stato sepolto, il cottage di sua moglie Anne Hathaway e il museo a lui dedicato, oltre agli edifici in stile Tudor risalenti al 1500, creano una cornice in grado di rendere una passeggiata in paese gradevole ed interessante.

Come arrivare: da London Victoria oppure Liverpool Street, bus della National Express (20£ a persona a/r, 3 ore) oppure treno della Chiltern Railways (30£ a persona a/r, 2 ore e mezza).
Ve ne parlo qui: la mia gita a Stratford-upon-Avon.

4. Bath

Bath

Romantica e chic, con le sue terme moderne e i suoi bagni risalenti all'epoca romana, Bath offre storia e relax, interessanti visite culturali e divertenti weekend con le amiche.
Sono stata a Bath due volte: la prima per uno dei nostri anniversari di matrimonio, un weekend in cui abbiamo visitato i bagni romani, l'abbazia, il Circus ed il Royal Crescent, abbiamo passeggiato lungo il canale, ci siamo goduti l'atmosfera romantica del Pulteney Bridge illuminato di sera e ci siamo lasciati coccolare nella spa; la seconda volta per un addio al nubilato in cui ci siamo divertite a girare i pub, fare brunch e - indovinate un po'? - rilassarci alla spa! 😆

Come arrivare: da London Victoria, bus della National Express (£25 a/r per circa 3 ore vi viaggio) oppure da London Waterloo il treno Southwestern (2 ore e mezza di viaggio, i prezzi variano a seconda degli orari).
Ve ne parlo qui: un weekend romantico a Bath.

5. Norwich

Norwich
Visitata per caso, grazie al passaggio in auto di un amico che aveva voglia di trascorrere una domenica fuori Londra, Norwich e' un luogo autentico, che e' riuscito a restar fuori dal giro delle catene di negozi, dove le persone si riuniscono per divertenti eventi di beneficenza e per trascorrere tranquilli momenti in uno dei tanti cafe' indipendenti.
Con i suoi 1500 edifici storici, Norwich e' una delle citta' medievali piu' complete del Regno Unito. Visitate la sua splendida cattedrale, fate un giro nei vicoli storici di Elm Hill e Waggon & Horses Lane ed immaginate come poteva essere la vita nel 1500.

Come arrivare: come accennato io ci sono arrivata in auto, ma Norwich e' anche raggiungibile con i treni da London Kings Cross con cambio a Cambridge (le compagnie sono Great Northern e Greater Anglia).
Ve ne parlo qui: una giornata a Norwich.

6. Brighton

Brighton
Brighton e' una meta molto popolare tra gli inglesi in cerca di svago, specialmente d'estate. Ottima per una gita di un giorno da Londra, se si ha nostalgia della brezza marina, il rumore delle onde e se si ha voglia di un buon fish&chips vista mare. Dopo esservi immersi nel caos gioioso delle giostre che animano il Brighton Pier, visitate anche il Royal Pavilion, un palazzo risalente al 1800 nato come residenza estiva per i reali, poi venduto alla citta' e usato anche come ospedale militare durante la prima guerra mondiale.

Come arrivare: treno diretto da varie stazioni di Londra (Victoria, Kings Cross, Blackfriars, London Bridge), con il Thameslink o il Southern ci si impiega piu' o meno un'ora e costa sui £12.
Ve ne parlo qui: una giornata estiva a Brighton.

7. Castle Combe

Castle Combe

Le Cotswolds rappresentano un'area magnifica del sud dell'Inghilterra, azzarderei dire la migliore, piu' autentica, meglio conservata. Ma per godersela per bene bisogna mettere in conto almeno tre giorni, perche' non e' vicinissima a Londra ne' tantomento i villaggi da vedere sono pochi.
Ma se ne volete un assaggio c'e' Castle Combe, un villaggio di pietra, ghiaia e ciottoli, dai toni caldi e l'atmosfera ferma nel tempo. Le case sono in puro stile Cotswolds, il fiume attraversa il villaggio animato da un solo pub ed un'unica sala da tea. Castle Combe e' minuscolo, e' formato veramente da una sola strada circondata di case, ma cio' non toglie nulla alla sua ambientazione medievale talmente realistica da aver convinto diversi registi ad usare questo luogo come set cinematografico!

Come arrivare: l'auto e' la soluzione piu' semplice, ma se proprio non riuscite a noleggiarla potete prendere un treno della Great Western Railway da Paddington, scendere a Chippenham (costa £56 andata e ritorno 😖 ) e qui prendere il bus 35A. Impiegherete due ore.
Ve ne parlo qui: racconto di viaggio a Castle Combe

8. Canterbury

Canterbury Se da una parte Canterbury mi ha delusa per la presenza di numerosi negozi di franchising, dall'altra mi ha affascinata grazie ai suoi canaletti, le casine antiche in stile Tudor e la bellissima Cattedrale di Canterbury, una delle piu' antiche e famose strutture cristiane in Inghilterra e sede dell'Arcivescovo di Canterbury, capo della Chiesa d'Inghilterra.
Una chicca? La Crooked House in Palace Street, una casa divenuta storta a seguito di alcune modifiche al camino interno. Al piano terra c'e' una libreria, fatevi un giro!

Come arrivare: bus della National Express da London Victoria, impiega un paio d'ore e costa £14 andata e ritorno. Oppure treno della Southeastern da St.Pancras con cambio ad Ashford International, circa un'ora e 15 minuti ma costa di piu'.
Ve ne parlo qui: una domenica a Canterbury

9. Cambridge

Cambridge

Per Cambridge e' stato un colpo di fulmine, probabilmente dovuto anche al periodo dell'anno in cui l'ho visitata: a fine Ottobre, nel pieno dei colori autunnali, questa citta' famosa per i suoi College e la sua prestigiosa Universita' ha catturato la mia attenzione e i miei scatti con i bellissimi parchi ricoperti di foglie rosse e dorate, gli studenti chinati sui libri in ogni angolo, le numerose biciclette parcheggiate nei vicoli, il fiume Cam che gira intorno e in mezzo alla citta' e i ponti che lo attraversano. Per immergervi ancora di piu' nell'atmosfera vi consiglio l'attivita' del Punting, un giro dei canali in barchino guidato dallo chaffeur.

Come arrivare: bus della National Express da London Victoria, impiega un paio d'ore e costa £14 andata e ritorno. Altrimenti treno della Greater Anglia, da Liverpool Street station costa sui £19 e impiega circa 1 ora e 15 minuti.
Ve ne parlo qui: una giornata autunnale a Cambridge

10. Seven Sisters Cliffs

Seven Sisters cliff

Le scogliere delle Seven Sisters segnano il confine tra il South Down National Park e l'English Channel: di fronte la Francia. Il sole, il vento, l'aria salmastra, il dolce saliscendi delle sette sorelle accompagneranno la vostra passeggiata su questo tratto di costa dell'East Sussex. E, quando poi sarete stanchi, c'e' solo l'imbarazzo della scelta tra i tanti pub di campagna super caratteristici, con cibo ottimo da mangiare ai tavoli all'aperto.
Solo due consigli: andateci d'estate, in una bella giornata di sole e per l'amor del cielo, non vi sporgete dalle scogliere!

Come arrivare: anche qui ho approfittato dell'auto di una coppia di amici, anche perche' arrivarci con i mezzi di trasporto pubblici non e' facilissimo: bisogna arrivare a Brighton con il treno, prendere il bus 13X, scendere a Birling Gap e camminare 15 minuti, per un totale di 3 ore.
Ve ne parlo qui: una giornata alle Seven Sisters cliffs

Ne avete altri da suggerire? Scrivetemelo nei commenti, sono sempre alla ricerca di posti nuovi da scoprire!

Condividi! b a c
© Copyright 2019, Tutti i diritti riservati

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza durante la visita del sito. Continuando a visitare il sito di fatto accetti il loro utilizzo

Ok Informazioni sui cookies