Come muoversi ad Antigua e Barbuda

mappa con la destinazione
  1. Caraibi
  2. Antigua
  3. Come muoversi ad Antigua e Barbuda

Come muoversi ad Antigua e Barbuda

Tramonti pazzeschi, spiagge paradisiache, feste a base di rum e barbecue, musei e siti UNESCO, foresta pluviale. Se c'è una cosa che vi consiglio quando si tratta di Antigua e Barbuda, è ESPLORARLA.

Sebbene l'isola abbia tutta una serie di resort all inclusive che vi fanno solo venire voglia di rinchiudervi dentro e non uscire mai più, bisogna assolutamente muoversi ad Antigua per assaporarne tutte le sfaccettature.

Solo uscendo tutti i giorni ho potuto compilare la mia lista delle 10 spiagge più belle di Antigua e Barbuda e fare tante attività, sia di terra che acquatiche (qualche esempio? --> Cosa fare ad Antigua e Barbuda oltre alle spiagge).

Quindi avete capito bene, ad Antigua e Barbuda è imperativo muovere le chiappe 😆

In questo post vi spiego come muoversi ad Antigua e Barbuda.

Taxi

Come per ogni aeroporto che si rispetti, anche ad Antigua e Barbuda troverete dei taxi che aspettano fuori la porta degli arrivi.
I prezzi variano in base al chilometraggio e al numero di persone, ma in generale partono da 30USD per due persone per una tratta che va dall'aeroporto alla zona di Saint John's.

In ogni caso le tariffe tra l'aeroporto, il porto e molti hotel e destinazioni sono fisse e possono essere ottenute sia all'arrivo che chiedendo all'hotel.
A questo link troverete la tabella delle tariffe ufficiali approvate dal governo di Antigua e Barbuda.

Escursioni private

Molti tassisti sono anche guide qualificate e quindi sono disponibili per tour dell'isola. Questa è la soluzione ideale quando volete saperne di più sul luogo che state esplorando, chi meglio dei locals per parlarvi della storia, aneddoti e curiosità del proprio posto?

Anche qui, potete mettervi d'accordo direttamente con il vostro tassista o prenotare un tour tramite il vostro hotel.

Suggerimento:
Blacki Warner è un tassista e organizza anche tour ad Antigua e Barbuda. Non ho sperimentato i suoi servizi in prima persona, ma è molto elogiato dai clienti che ne parlano bene sui gruppi Facebook dell'isola. La sua pagina è Blacki taxi tours.

Noleggio auto

Se non avete intenzione di passare l'intera vacanza chiusi nel resort o spendere troppi soldi in taxi ed escursioni private, ad Antigua c'è assolutamente bisogno di noleggiare un'auto.

Non solo risparmierete soldi, ma avrete la libertà di andare dove volete, quando volete, fermarvi ad ogni angolo per scattare fotografie, andare a fare la spesa al supermercato e così via. È stato grazie all'auto a noleggio che ho potuto girare l'isola e scoprire le 10 spiagge più belle di Antigua e Barbuda!

Tra l'altro l'isola non è enorme: in 45 minuti di guida la si percorre tutta da nord a sud.

Come vi ho già accennato in precedenza, sono stata ad Antigua e Barbuda due volte ed entrambe le volte ho noleggiato l'auto attraverso Rentalcar.
Muovendosi in anticipo si possono trovare dei prezzi abbastanza ragionevoli: la prima volta ho pagato £165/€187 per 5 giorni in totale, la seconda volta £230/€265 per 8 giorni. Si tratta di prezzi assolutamente competitivi, se messi a paragone con il costo dei taxi e delle escursioni private.

Se state valutando il noleggio auto, vi consiglio ritiro e consegna all'aeroporto di St.John's, così appena atterrati avrete la vostra auto immediatamente disponibile.

Cosa sapere prima di noleggiare un'auto ad Antigua e Barbuda

Altre cose da sapere per arrivare preparati alla guida ad Antigua e Barbuda:

  1. Documenti necessari per il noleggio auto: oltre alla patente (straniera o internazionale va bene lo stesso), per noleggiare un'auto ad Antigua e Barbuda bisogna necessariamente avere un permesso di guida temporaneo. Ma niente paura, è un'operazione facile, veloce ed economica! Il permesso di guida temporaneo viene emesso dall'addetto allo sportello dell'agenzia di noleggio auto, costa 20 US$ e dura 3 mesi. Una volta ottenuto questo permesso, conservatelo vicino alla patente in caso di controlli.

  2. Senso di marcia: il senso di marcia è invertito come in Inghilterra, quindi in auto il posto del conducente si trova a destra e si procede mantenendo la sinistra. Se non lo avete mai fatto niente panico, basta andare piano e seguire le altre auto. Vedrete che dopo pochi minuti sarete più tranquilli.

  3. Le condizioni delle strade non sono tra le migliori: piene di buche, poco illuminate, senza nomi nè indicazioni, zero segnaletica orizzontale nè verticale. Non molto trafficate a livello di auto ma piene di cani randagi che camminano a bordo strada, galline, cavalli, asinelli, caprette e persone che attraversano all'improvviso. La prima sera, completamente al buio, l'isola ci ha fatto una brutta impressione, ma poi rivedendo le stesse strade con la luce del sole non sono male. Sicuramente distrutte, ma basta farci l'abitudine e vi assicuro che la si fa subito!

  4. Google Maps: funziona bene, magari vi vorrà far entrare in qualche stradina inesistente, ma si riesce sempre ad arrivare a destinazione.

  5. Attenzione alla connessione dati: non siete in Europa, quindi scaricate le mappe offline di Google Maps prima di partire se non volete farvi risucchiare il credito in 5 minuti.

  6. Benzina: è economica e si paga solo in contanti. Ci sono parecchie stazioni di servizio a nord dell'isola, poche invece nel centro e a sud. Controllate sempre di avere abbastanza carburante prima di partire.

  7. Parcheggi: non ci sono strisce per terra né esistono veri e propri spazi adibiti a parcheggi, quindi è molto semplice lasciare l'auto (praticamente ovunque) per andare in qualsiasi spiaggia. In città evitate di parcheggiare dove ci sono linee gialle sul bordo della strada e doppie linee bianche nel mezzo.

  8. Limiti di velocità: tasto dolente, i limiti di velocità ad Antigua e Barbuda sono ai limiti dell'assurdo. Stiamo parlando di 30kmh in città e 65 kmh fuori. Ma come vi ho detto prima, considerando gli animali, le persone e le condizioni delle strade, credo che questi limiti siano assolutamente giustificati.

Controllate qui i prezzi del noleggio auto ad Antigua e Barbuda.

Quindi ricapitolando: andate piano, non investite persone ed animali e divertitevi!

firma di Flavia Iarlori
Condividi! b a

Nota:
In giro con Fluppa partecipa a programmi di affiliazione. Ciò vuol dire che, se deciderai di prenotare un tour/alloggio del sito partner tramite il mio link, a me verrà riconosciuta una percentuale sulla vendita. In questo modo mi aiuterai a sostenere e mandare avanti il mio blog, senza alcuna spesa aggiuntiva per te.

In giro con Fluppa non si ritiene direttamente responsabile per eventuali acquisti eseguiti senza leggere le condizioni d’uso del provider di eventuali biglietti e/o prenotazioni online.

© Copyright 2022, Tutti i diritti riservati. Cookies + Privacy Policy

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza durante la visita del sito. Continuando a visitare il sito di fatto accetti il loro utilizzo

Ok Informazioni sui cookies